Riscaldamento e condizionamento

Riscaldamento a pavimento rossso | Traforetti.it

Riscaldamento

Un impianto di riscaldamento è un impianto termico per la produzione e la distribuzione del calore e può essere di due tipi:

- A bassa temperatura (Radiante a pavimento, a soffitto, a parete)
- Ad alta temperatura (Tradizionale a radiatori o ad aria)

Gli impianti di riscaldamento di tipo tradizionale dotati di radiatori in alluminio, ghisa o acciaio, ora possono anche essere realizzati con tubazioni inserite sotto il pavimento, nelle pareti o a soffitto.
In tal modo è possibile installare dei sistemi a scomparsa, cioè completamente integrati nella costruzione dell’edificio, garantendo prestazioni e vantaggi fondamentali per la qualità della vita, la salute dell’ambiente ed il risparmio energetico.

Nel rispetto delle normative vigenti, eseguiamo questo tipo di impianti installando caldaie a gas o a biomassa a bassa immissione e/o a condensazione, pompe di calore adatte al riscaldamento autonomo e/o centralizzato.

Quando il riscaldamento viene erogato dagli stessi dispositivi che forniscono anche il raffrescamento e altre eventuali variazioni del microclima locale (ventilazione, umidificazione), l’impianto viene detto di condizionamento o di climatizzazione.

Condizionamento

Il condizionamento è l’operazione con cui si modificano i parametri di umidità relativa, temperatura e velocità dell’aria.

Gli scopi del condizionamento ambientale sono diversi, tra cui migliorare il benessere fisico delle persone.

Per raggiungere questi obiettivi, è necessario progettare l’impianto, conoscendo i valori stagionali di umidità relativa e temperatura esterni al locale, i volumi da climatizzare ed i dettagli tecnici utili al dimensionamento impiantistico.

Negli ultimi anni il settore della climatizzazione si è molto evoluto, dalle tradizionali apparecchiature tipo On-Off (con funzionamento discontinuo e con consumi di energia elevati), alle nuove tecnologie tipo inverter con modulazione del fabbisogno in funzione delle condizioni esterne

I campi di applicazione di queste tecnologie sono sfruttabili tanto nell’uso civile quanto in quello industriale (raffreddamento macchinari per reparti produttivi) o commerciale, garantendo, all’interno di uffici, hotel, negozi e ristoranti, elevati livelli di comfort creando una diffusa sensazione di benessere.